fbpx
Italia/Verona  
Ardielli Fornasa Associati

Abitare a Peschiera del Garda. Villa T

Semplicità, tradizione e innovazione si coniugano nella soluzione d’involucro COTTO3 e la sapiente modellazione artigianale di soluzioni in laterizio Terreal Italia, utilizzati per una nuova residenza unifamiliare

Nel pregiato paesaggio in cui Lombardia e Veneto si fondono, è orientata con perfetto sviluppo longitudinale, la residenza unifamiliare Villa T, affacciata verso il Lago del Frassino, poco più a sud del Lago di Garda. Abitazione studiata per quattro persone, si distingue all’interno di una piccola lottizzazione come interprete di tipologia edilizia, tecnica e materia, appartenenti alla tradizione
dell’abitare veneto. 
L’edificio è un perfetto prisma che traspone il modello base della tipologia rurale a volume compatto, costituito dall’accostamento di corpi contigui fra loro di residenza rurale e fienile, in un impianto in cui si distinguono abitazione e spazio libero esterno pavimentato che geometricamente si completano, e il contatto fra le parti si coglie nel taglio diagonale che orienta la facciata verso sud. Unità di segmenti chiusi e aperti, di scambi relazionali fra spazi abitati e ricreativi, ottenuta da un basamento che lega e conduce al muoversi fra l’interno e l’esterno della residenza generando una permanente e reciproca interconnessione.
La morfologia del corpo architettonico, caratterizzata da una copertura a falde, si connota di essenzialità linguistica raggiunta attraverso la sintesi di semplicità formale e raffinate soluzioni di dettaglio, di cui sono matrice i mattoni in cotto utilizzati senza soluzione di continuità.
Si è scelto di realizzare una residenza in cui i piccoli elementi in laterizio sono protagonisti nella definizione della geometria, modellazione del profilo lineare del volume, e studio di soluzioni peculiari che rileggono l’identità del componente e delle membrane murali.
Il mattone in Villa T è modulo, armonia compositiva, sapienza artigiana ed innovazione esecutiva.

 

 


Scheda tecnica del fabbricato

Oggetto: Abitazione unifamiliare denominata Villa T
Località: Peschiera del Garda, Verona - Italia
Committente: Privato
Progetto architettonico: Ardielli Fornasa Associati, Arch. Marco Ardielli e Arch.
Paola Fornasa - Concept, progetto esecutivo, direzione
artistica. Arch. Jacopo Pizzini - Collaboratore
Progetto strutturale: Ing. Roberto Daducci - Direzione lavori generale e
strutture, responsabile della sicurezza
Progetto impiantistico: Progetto Energia, Ing. Gianluigi Dall’Agnola - Direzione
lavori impianti
Impresa di costruzione: Vecchio Costruzioni srl
Cronologia: 2016 (progettazione), 2017-2019 (costruzione)
Superficie: 270 m2
Foto: Marco Toté e Ardiellifornasa

 

Caratteristiche e prestazioni del sistema COTTO3 di Terreal Italia

  Mattone faccia a vista Listello faccia a vista
Spessore  12 cm 2 cm
Densità 1540 kg/m3 1540 kg/m3
Massa superficiale 184,8 kg/m2 89,32 kg/m2
Calore specifico 840 J/kgK 840 J/kgK
Conduttività         0,344 W/mK 0,344 W/mK